Accedi Registrati

Accedi

Sabato 2 giugno 2018 gli alunni delle classi IV e V della scuola primaria di Serra de’ Conti hanno partecipato alla manifestazione in occasione della festa della Repubblica Italiana.

Dopo gli onori e la deposizione della corona al Monumento dei caduti della guerra del 1914-18, i ragazzi in corteo hanno sfilato per le vie del centro con la bandiera tricolore fino al monumento in Piazza IV Novembre.

Qui, in memoria dei caduti della guerra 1940-45, la Centenaria Società Concertistica di Serra si è esibita, e al termine, il mini sindaco Lorenzo Luzi ha ricordato il valore e il significato di questa festa richiamando l’attenzione a quando, nel 1946, il popolo italiano fu chiamato a decidere, attraverso un referendum, tra la Repubblica e la Monarchia. In quell’occasione, la volontà popolare si espresse a favore della Repubblica, una forma di governo democratico in cui fossero salvaguardate libertà ed uguaglianza di tutti i cittadini. Inoltre l’alunna Veronica Mondati di classe IV ha recitato una filastrocca sulla costituzione.

Infine, il corteo è rientrato in comune presso la sala Consiliare, dove alla presenza del CCR e dei consiglieri Comunali il sindaco ha letto i primi 12 articoli della Costituzione Italiana e ha consegnato una copia della Costituzione a tutti i componenti presenti del Consiglio Comunale dei Ragazzi.

Dopo l’intervento del sindaco ed i saluti di rito, l’adunanza si è sciolta.

Agenda

Grafica e stile del sito

Traduttore

Go to top

Questo sito necessita dell'utilizzo dei cookies per il suo corretto funzionamento. Chiudendo questo banner e continuando la navigazione acconsenti al loro uso.