Accedi Registrati

Accedi

Il Plesso "Anselmi" si mobilita per la scuola di Ussita

Natale all’insegna della solidarietà non solo con le parole ma anche con i fatti per gli alunni del plesso "A. Anselmi" che, sabato 18 dicembre, alle ore 15.00, sono stati protagonisti di un emozionante concerto di beneficenza, che si è svolto presso la Chiesa di San Francesco di Arcevia.

I canti natalizi sono stati intervallati dalla lettura di letterine scritte dagli alunni indirizzate al Sindaco di Ussita, ai piccoli alunni della scuola materna di Ussita attualmente trasferita a Porto Recanati, ai genitori e ai docenti.

Semplici parole di incoraggiamento e di affetto scritte allo scopo di far sentire meno soli i destinatari colpiti dal terremoto e da mille difficoltà.

Il Sindaco di Ussita ha risposto con alcune righe di sincero ringraziamento per la solidarietà dimostrata.

Le famiglie, partecipi e commosse, hanno mostrato grande generosità, permettendo alle insegnanti di raccogliere una cifra significativa che nei giorni successivi è stata donata al Comune di Ussita come contributo per la ricostruzione della scuola materna.

Perché è stata scelta proprio una scuola? Perché “La scuola è importante non solo perché vi sono i bambini che rappresentano la speranza e il futuro, ma anche perché è sempre il cuore pulsante di una comunità, luogo di incontro, di dialogo e di confronto”.

Il concerto è stato un momento educativo importante per i bambini che hanno toccato con mano il vero significato del Natale.

Le insegnanti ringraziano sentitamente Mariel Danieli e Mariangela Ortolani, le due musiciste che con tanta passione hanno donato volontariamente il loro tempo e le loro competenze per la buona riuscita del concerto.

Agenda

Grafica e stile del sito

Traduttore

Go to top

Questo sito necessita dell'utilizzo dei cookies per il suo corretto funzionamento. Chiudendo questo banner e continuando la navigazione acconsenti al loro uso.